tte-012 / 39 cm tall vase

WP_20150605_20_26_19_Pro

Questa prova riguarda la stampa 3D di un vaso di grandi dimensioni (altezza 39 centimetri), effettuato con la stampante 3D della ditta WASP, modello DeltaWasp 20×40.

Delle cinque stampanti 3D in dotazione al makerspace, una di queste è stata scelta appositamente per la possibilità di eseguire pezzi abbastanza “alti”, cioè fino a 40 centimetri (per un diametro di 20 centimetri).

 

WP_20150604_18_08_29_Pro

Qui vediamo l’inizio della lavorazione, con un giro esterno di materiale (per essere certi del suo flusso regolare), e poi il primo strato che aderisce perfettamente al piano riscaldato (in vetro).

 

   WP_20150605_13_07_51_Pro

Strato dopo strato, lentamente il vaso inizia a crescere.

 WP_20150605_14_52_57_Pro  WP_20150605_16_08_17_Pro

La forma è molto complessa, con molti sottosquadri; praticamente impossibile da realizzare con i normali stampi rigidi in metallo.

 WP_20150605_15_27_04_Pro  WP_20150605_20_26_19_Pro

La macchina è veramente veloce e precisa, anche quando il pezzo incomincia ad avere una certa altezza; a questo punto mettiamo un cartello per non muovere il tavolo, perché molti curiosi si avvicinano e abbiamo paura che si possa rovinare la stampa.

 WP_20150605_20_22_53_Pro  WP_20150605_20_25_05_Pro

Ecco una bella immagine “in notturna” e poi gli ultimi momenti di lavorazione; il vaso è quasi finito!

 

 WP_20150605_20_27_40_Pro 

Rimane a vedere la fine della realizzazione il nostro amico (ed ex studente) Lorenzo Miori, che anche lui è veramente stupito dalla precisione e dalla tecnologia di questa macchina.
Il disegno del pezzo è stato realizzato e proposto dalla stessa ditta costruttrice della stampante.
Come si può vedere dal display nella foto sopra a destra, incredibilmente la temperatura dell’estrusore era stata impostata a 170 gradi centigradi, anche se la temperatura di fusione del PLA che ci avevano fornito era di 190-210.
Anche la temperatura del piano di lavoro era relativamente bassa: 45 gradi centigradi contro i “nostri” usuali 70/75.

 

   IMG_20150605_204319-2

Certamente questo è un sistema per costruire dei prototipi e non fare della vera produzione, perché ad esempio per stampare questo vaso sono state necessarie quasi dieci ore, praticamente una giornata (il telefono segna le 20.43).

 

WP_20150605_20_34_03_Pro

Nel finale in posa come una Madonna con Gesù bambino …

 

COSA ABBIAMO IMPARATO DA QUESTA PROVA: (LESSON LEARNED)
XXX

 

>Cliccare una o due volte sulle fotografie per ingrandirle: si riusciranno a vedere dettagli molto piccoli!